ITALIANO 2

BENVENUTI TRA DI NOI

Ada Ernesto Ivano Ivo e Otto Ondina Ugo

ASCOLTO LETTURA e COMPRENSIONE
RIFLESSIONE LINGUISTICA

PRODUZIONE SCRITTA

I 4 CARATTERI DELLE LETTERE


RIPASSIAMO LE CONSONANTI DELL'ALFABETO ITALIANO

M N L S T
C-G D Z R QU
F P H B V

IL CORSIVO
direzionalità della scrittura

ASCOLTO

Un libro è un tesoro
 

Pinocchio & CO

       

Risultati immagini per chanel va a scuola

Chanel va a scuola: AEIOU
   


L'alfabeto della scuola
   
Risultati immagini per kamillo kromo camaleonte



Ascolta la canzoncina

ARCOBALENO RAP
   



 

  



UN ARCOBALENO DI COLORI

     




Abilita il contenuto esterno per ascoltare la lettura.
 
IL MOSTRO DELLA LAVAGNA

       

Risultati immagini per bob cane curioso Da Mario Lodi
 a Roald Dahl
Risultati immagini per il clan dei sabbins

LETTURA e COMPRENSIONE DEI BAMBINI 


LETTURA A TEMPO

LETTURA VELOCE

RIFLESSIONE LINGUISTICA

LESSICO=PAROLE

IL CACCIATORE DI PERLE (sinonimi e contrari) APRITISESAMO (laboratorio di grammatica, lessico e testualità)

GRAMMATICA

La grammatica è l'insieme delle regole di una lingua e ci serve a migliorare la qualità della nostra comunicazione, che diventerà così sempre più PRECISA ed EFFICACE.
Le regole possono cambiare con il passare del tempo, ma non così velocemente da impedirci di impararle o da giustificare qualsiasi ERRORE/ORRORE.

Ecco alcune definizioni da tener presente:

CALLIGRAFIA-bella scrittura delle parole

ORTOGRAFIA- scrittura corretta delle parole

MORFOLOGIA- tutto l'insieme delle parole e delle diverse parti di una lingua

SINTASSI- ordine corretto e logico delle parole all'interno di una frase o di un discorso

I siti segnalati in questa pagina ti consentiranno di approfondire le tue conoscenze circa la lingua italiana e di poterti esercitare.

RICORDA

Le PAROLE danno voce alle nostre IDEE e sono come delle FRECCE;

la GRAMMATICA è la MIRA!

 

 ORTOGRAFIA



ARRIVA UN BASTIMENTO
 CARICO DI...
(ripasso dei suoni delle lettere dell'alfabeto
 iniziali di parola)


SUONI E SCRITTURA DEI NOMI
dei mesi dell'anno

CACCIA DI LETTERE

(lettura di frasi e ricerca di suoni indicati)

SILLABE PIANE 

SUONI COMPLESSI

DIGRAMMI  TRIGRAMMI 

NESSI CONSONANTICI

(leggere, pronunciare e ascoltare parole
che iniziano SUONI DIVERSI)



DIVISIONE IN SILLABE DI PAROLE
(bisillabe-trisillabe-quadrisillabe-polisillabe-con doppie)

SILLABE 1
(gioco/test)




(Scrivi una parola e verifica la sillabazione)


  
   
SUONI DURI E DOLCI
(c/g-ca/cia-ga/gia-co/cio-go/gio)



 SUONI DURI E DOLCI

(ci/chi-gi/ghi-ce/che-ge/ghe)

Difficoltà ortografiche 1


Difficoltà ortografiche 2


CU - QU - CQU- QQU


3 schede-gioco con indovinelli e soluzioni

(MB-MP-CIE-CI-CE-GI-GE-CHI-CHE-GHI-GHE)



DOPPIE
(raddoppiamenti di consonanti)

APOSTROFO


I monosillabi accentati
(7 slide da leggere)



METTERE IN ORDINE ALFABETICO

 



RIPASSO TUTTO CON
UFOTTO LEPROTTO

IMPARIAMO GIOCANDO

PICCOLO RIPASSO DI
ACCENTI E APOSTROFI

(da leggere e/o stampare)

COME AD ESEMPIO...

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ...

LE VOCALI
 
CU-QU-CQU-QQU


DOPPIE

ACQUERELLO ACQUATICO



SCIVOLO SCENDENDO LA MONTAGNA


MP-MB
 

LE SILLABE                              I MONOSILLABI

 

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ...

MORFOLOGIA

ARTICOLI




NOMI

AGGETTIVI QUALIFICATIVI

 ARTICOLI
(A caccia di articoli)

NOMI
(A caccia di nomi)

AGGETTIVI QUALIFICATIVI

(A caccia di aggettivi)

 VERBI

PRIMA ANALISI GRAMMATICALE (semplificata) 

 

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ... 

SINTASSI

RIORDINA
PAROLE IN FRASI

PRIMA ANALISI LOGICA
(semplificata)

 

RIORDINA I SINTAGMI



RIORDINA LE PAROLE E FORMULA FRASI

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ...

E PER CHI VOLESSE APPROFONDIRE...

SOFTWARE DIDATTICO GRATUITO DA SCARICARE

L'ANALISI GRAMMATICALE

LEGGO ANCH'IO

L'APOSTROFO

USO DELLE DOPPIE

SUONI SIMILI

SILLABE 

PRODUZIONE SCRITTA

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ... 

Buone notizie per le bollicine: quest'anno niente svendite come a ...

I TESTI DELLE CANZONI

PINOCCHIO & CO

C'era una volta un falegname

che non avendo un figlio vicino

prese un bel tronco dal suo legname

per costruirsi un burattino.

Tagliò quel legno con grande cura

tutta una notte fino al mattino

e poi fu preso dalla paura

quando quel legno chiamò: "Babbino".


La voce veniva dal tronco di pino

ormai trasformato in un burattino

così che Geppetto strizzandogli l'occhio

chiamò il burattino bambino Pinocchio.

Ormai tutto il mondo conosce la storia

si legge, si ascolta e s'impara a memoria

ha ormai cento anni ma è sempre attuale

evviva Pinocchio bambino speciale...


Pi-no e dopo strizza l'occhio

così che per intero tu leggerai Pinocchio.

Ge-pi e aggiungi un cuore in petto

ed ecco il nome vero del buon papà Geppetto.

Man-gia e accendi un grosso fuoco

così dal fumo nero è nato Mangiafuoco.

Fa-ti e dopo aggiungi na

ed ecco la Fatina azzurra di bontà.

Pi-no da un burattino sciocco

è nato un bel bambino che chiamasi Pinocchio.

Vol-pe e il suo compagno matto

dal pelo tutto a zero è il malandrino Gatto.

Gril-lo sapiente della scienza

col suo parlare sincero che scuote la coscienza

Col-lo e dopo aggiungi di

è l'inventor dei nomi che abbiam cantato qui

Col-lo e dopo aggiungi di

è l'inventor dei nomi che abbiam cantato qui

che abbiam cantato qui.

torna su all'elenco dei titoli

CHANEL E LA CANZONE DELL'ALFABETO

Ãtorna su all'elenco dei titoli

L’alfabeto della scuola

La… la, la, la, la, la, la, la,…

A come AULA

B come BIDELLO

C è la CAMPANA,

quando suona è bello

D sono i DISEGNI,

guarda che carini

E ELEMENTARE,

la scuola dei bambini!

F è la FINESTRA

G è un bel GIARDINO

H è una parola

che non trovo a scuola

I è l'INTERVALLO,

la gioia dei bambini

L è la LAVAGNA

nera a quadrettini!

La… la, la, la, la, la, la, la,…

M è la MAESTRA

N NON so cosa

O è l'OROLOGIO

che corre e mai riposa

P è la PALESTRA,

son corse e capriole

Q è un QUADERNO

pieno di parole!

R è il RIGHELLO

S uno SCARABOCCHIO

T è il TEMPERINO

U un'USCITA in mucchio

V son le VACANZE

ai monti oppure al mare

Z è lo ZAINO

pesante da portare.

La… la, la, la, la, la, la, la,…

Questa è la scuola

comincia l'avventura

prima l'alfabeto

poi si fa più dura

e una volta grandi

si ripenserà

ai giochi e agli amici

di questa bella età.....

La… la, la, la, la, la, la, la,…

Ãtorna su all'elenco dei titoli

IL MOSTRO DELLA LAVAGNA

(Milena Mazzini 2010)

QUI NELLA SCUOLA, ESISTE UN MOSTRO

CHE SI NASCONDE SEMPRE NELLO STESSO POSTO,

SE MI AVVICINO, UN PO’ SI LAGNA,

PERCHÉ LUI È IL MOSTRO DELLA LAVAGNA.

OH CHE PAURA, LÀ NON CI ENTRO

DI ANDARE A SCUOLA IO NO, NON SON CONTENTO

RIMANGO A CASA, A FARE IL BRAVO

MA SE NON STUDIO POI DIVENTO UN SOMARO …

ECCO, ADESSO, SAPETE CHE FACCIO,

VADO ARMATO DI MOLTO CORAGGIO

E SE PAURA ANCORA IO AVRÒ

DI CERTO IO COSÌ LA VINCERÒ …

PRENDO UN GESSETTO

CHE STA NEL CASSETTO,

SCRIVO PAROLE

D’AMORE E D’AFFETTO,

E L’AMICIZIA DI TUTTA LA CLASSE

INSIEME AI MIEI COMPAGNI GLI OFFRIRÒ.

RIT.: QUESTO È IL MOSTRO DELLA LAVAGNA

        CHE BALZA FUORI E VIENE VERSO ME

        IO LO GUARDO, GLI TENDO UNA MANO:

        SEMPRE INSIEME RESTEREMO IO E TE!

COSÌ D'ALLORA, TUTTI I BAMBINI

CHE VANNO A SCUOLA NON HANNO PIÙ PAURA,

OR SON FELICI, OH CHE ALLEGRIA,

LO STRANO MOSTRO, FA LORO COMPAGNIA!

E OGNI GIORNO, CON LA MAESTRA

LE LEZIONI SEMBRANO UNA GRANDE FESTA

E L’IMPARARE CON DEGLI AMICI,

CREDETE A ME, RENDE TUTTI PIÙ FELICI.

A METÀ MATTINA NOI FACCIAMO MERENDA

INSIEME AL MOSTRO CHE PIÙ NON SPAVENTA,

GLI SBAGLI E GLI ERRORI DI ORTOGRAFIA

DALLA LAVAGNA SON SCAPPATI VIA...

NOI L’ALFABETO RECITIAMO A MEMORIA,

LUI NEL FRATTEMPO RIPETE LA STORIA,

E SE QUALCUNO FA UN PO’ IL BIRICHINO

PUOI STAR SICURO CHE C’È IL SUO ZAMPINO...

         RIT. 2 VOLTE

Ãtorna su all'elenco dei titoli

ARCOBALENO RAP

TUTTO ORMAI È PRONTO PER FESTEGGIARE

FAI UN INCHINO PER INIZIARE

STRINGI POI LA MANO AL TUO COMPAGNO

UNA GIRAVOLTA E UN MOVIMENTO STRANO.

RIT. CON L'ARCOBALENO COLORATO

IL DIVERTIMENTO È ASSICURATO

ROSSO

ARANCIO

GIALLO

VERDE

BLU

INDACO

VIOLETTO

NON MANCARE TU!

GIALLO È IL LIMONE CHE SALUTA IL SOLE

VERDE COME L'ERBA CHE CREA STUPORE

BLU È LA NOTTE, MENTRE ROSSO IL TRAMONTO

QUESTO ARCOBALENO È IL PIÙ BELLO DEL MONDO.

RIT.

L' ARANCIO DELLA ZUCCA DI HALLOWEEN

VIOLA COME L'UVA DEL CONTADIN

INDACO È IL COLORE CHE PIACE A ME

CANTAR L'ARCOBALENO: OH CHE GIOIA È!

RIT.

Ãtorna su all'elenco dei titoli

UN ARCOBALENO DI COLORI


RIT. Un arcobaleno di colori

che vola su nel cielo e si tuffa nei cuori,

che dona tanta gioia e felicità

e riempie di coriandoli la nostra città!

 

Rosso come il naso di un buffo pagliaccio,

viola la violetta che mi dai se ti piaccio,

blu è una notte piena di stelle,

giallo come il sole e le frittelle. RIT.

 

Marrone è il tronco di un pino che cresce,

rosa il fiocco di una bimba che nasce,

grigio è il nuvolone della bufera,

azzurro come il cielo di primavera. RIT.

 

Bianco come il manto di un agnellino,

verde è l'erba del mio giardino,

arancio è la spremuta per il raffreddore,

nero è quando hai tolto ogni altro colore. RIT.

Ãtorna su all'elenco dei titoli

IL SUONO DELLA GN

Coro:   GNA, GNE GNI GNO GNU

            GNE GNI GNO GNA

            GNE GNI GNO GNU

 

            GNA, GNE GNI GNO GNU

            GNE GNI GNO GNA

            GNE GNI GNO GNU

 Sol. 1   Li senti questi suoni

            GNA GNE GNI GNO GNU

            Per farli il naso va all’insù

            Se poi ti impegni bene

            Li impari anche tu

            GNA GNE… GNI GNO GNU

 Coro    Cominciamo con la GNA!

 Sol. 1   La pigna, la montagna, l’aula magna, la lavagna

            La cagna, la campagna, la matrigna, la cicogna

            Ma ce ne sono ancora tanti cercali da te

            Che adesso noi cantiamo tutti quelli con la GNE!

 Coro    Le vigne,le castagne, le lasagne, le zampogne

            le lagne, le magagne, le carogne, le menzogne,

Sol. 1   Le prugne, le vergogne e con l’accento sulla E

            Ce n’è soltanto una sai qual è ?

Coro    Bignè ! Bignè ! Bignè, Bignè,  

 Sol. 2   Li senti questi suoni

            GNA GNE GNI GNO GNU

            Per farli il naso va all’insù

            Se poi ti impegni bene

            Li impari anche tu

            GNA GNE… GNI GNO GNU

 Coro    Continuiamo con la GNI!  

 Sol. 2   I sogni, i fabbisogni, i disegni dei compagni

            I ragni, i regni, i cigni, i guadagni negli scrigni

Coro    Ma ce ne sono ancora tanti cercali però

            Perché tra un po’ cantiamo una storiella con la GNO!

Sol. 2   Tra un po’, tra un po’…. Adesso ancora NO!

 Coro    Li senti questi suoni

            GNA GNE GNI GNO GNU

            Per farli il naso va all’insù

            Se poi ti impegni bene

            Li impari anche tu

            Ed ora…C’è la storia dello GNO!

 Sol. 1   È una storia che non so!  

 Coro    Lo gnomo nello stagno

            A Giugno si fa il bagno

            Mettendosi d’impegno

            Lui si tuffa da un macigno

Sol. 2   Poi gioca a tiro a segno

            dando un pugno contro un legno

Coro    e tra un mugugno e un ghigno si trasforma in uno GNU!

Sol. 2   Con GNU… con GNU

            Non ce ne sono più!

 Coro    E con lo gnomo GNU…e con lo gnomo GNU…

            Finisce la canzone  del GNA, GNE GNI GNO GNU

Sol 1    Il suono della GN, con A,E I,O,U

            ormai che l’hai imparato insegnalo anche tu !

Coro    Ormai che l’hai imparato, non te lo scordi più !

 Coro    GNA, GNE GNI GNO GNU

            GNE GNI GNO GNA

            GNE GNI GNO GNU

Ãtorna su all'elenco dei titoli

Un libro è un tesoro

RIT. Un libro è un tesoro, un libro è magia
amico specialissimo, vola la fantasia!
I libri sono sogni, son viaggi, desideri
storie, miti e avventure belle oggi come ieri.


La mamma ho aiutato, ho finito di studiare
oppure fuori piove, non esco per giocare;
mi metto nel divano, o disteso nel lettino
se c'è il sole in primavera, sotto l'albero in giardino.
Con te un nuovo amico, appena conosciuto
per stringere amicizia... meno di un minuto!


RIT. Un libro è un tesoro, un libro è magia 
amico specialissimo, vola la fantasia!
I libri sono sogni, son viaggi, desideri 
storie, miti e avventure, belle oggi come ieri!


C'è un micio dormiglione, un cucciolo da salvare,
una stella misteriosa, un cielo per volare.
Un "grande" un poco strano, con il cuore di bambino
un' "Isola che non c'è" e un pirata con l'uncino.
Un pilota nel deserto, un pianeta da esplorare
un principe bambino, una rosa da curare.


RIT. Un libro è un tesoro, un libro è magia 
amico specialissimo, vola la fantasia!
I libri sono sogni, son viaggi, desideri 
storie, miti e avventure, belle oggi come ieri!


Un tempo senza tempo che ti farà imparare
Ulisse, Carlo Magno, Giulio Cesare incontrare.
In Cina, in Inghilterra, in Giappone e Andalusia 
ogni viaggio, ogni terra, ogni meta è un po' anche mia.


RIT.Un libro è un tesoro, un libro è magia 
amico specialissimo, vola la fantasia!
I libri sono sogni, son viaggi, desideri 
storie, miti e avventure belle oggi come ieri

Ãtorna su all'elenco dei titoli